Città di Lucca, Ceccato è nella top ten

Il pilota di Bassano del Grappa festeggia, assieme a Jteam, la decima piazza assoluta ed il successo dell’iniziativa “Corri con Noi”, raccogliendo quasi quattrocento autografi.

Una chiusura con i fiocchi, prima della meritata pausa estiva, per un raggiante Vittorio Ceccato, reduce da una cinquantasettesima edizione del Rally Coppa Città di Lucca che gli ha regalato una doppia soddisfazione, tutta da incorniciare.

Il pilota di Bassano del Grappa, in coppia con Rudy Tessaro sulla Skoda Fabia Rally 2 Evo di MM Motorsport, si presentava sulla pedana di partenza del terzultimo appuntamento della Coppa Rally ACI Sport di sesta zona con un chiaro ed unico obiettivo, centrare la top ten.

Tra temperature torride ed una pioggia che ha cercato di scombussolare le carte il portacolori di Jteam ha tenuto testa ad un parco partenti di elevato prestigio che vedeva al via piedi pesanti come Vescovi, Pierotti, Panzani, Michelini, Pinelli, Tosi e molti altri pretendenti al successo.

Qualche errore di troppo caratterizzava un passo altalenante nell’unica giornata di gara, quella di Sabato scorso, passando da un ventesimo assoluto sulla prima “Pizzorne” ad un nono nella generale sulla successiva “Bagni di Lucca”, quest’ultima resa celebre dal Ciocco nel tricolore.

Una progressione che, dopo un giro iniziale complicato, consentiva al vicentino di raggiungere l’apice al giro di boa, nono assoluto, per poi attestarsi e difendere una meritata decima piazza.

Un bottino arricchito dalla medesima posizione in gruppo RC2N ed in classe R5 – Rally 2, incassando punti utili che potrebbero ancora vederlo in lizza per il podio tra gli Over 55.

Nona la casella occupata nel primo raggruppamento per quanto riguarda R Italian Trophy.

 

“Molto ma molto bene” – racconta Ceccato – “perchè abbiamo raggiunto quello che era il nostro obiettivo ovvero entrare nella top ten. Gara dura, tanto caldo e con la pioggia che ha fatto saltare i piani gomme. Sulla prima ero un po’ timoroso, come sempre del resto, ma poi ci siamo ripresi. Abbiamo gestito bene l’auto, le gomme e guidato molto bene. Un parco partenti con nomi di altissimo valore tecnico e con maggiore esperienza, anche talento, rispetto al mio essere gentleman driver. Risultato doppiamente, triplamente meritato e di prestigio per me. Grazie a Rudy, ad MM Motorsport, a Jteam, a Dimensione Corse ed a tutti i nostri partners.”

 

Soddisfazione con il cronometro in mano ma anche per l’iniziativa “Corri con Noi” che dava l’opportunità agli appassionati di autografare la livrea della vettura utilizzata da Ceccato.

Sfiorata quota quattrocento firme, confermando la marcia in più del pilota vicentino.

 

“Grazie al nostro ufficio marketing” – aggiunge Ceccato – “è nata questa innovativa idea e l’operazione è stata un autentico successo. Abbiamo raccolto oltre trecentonovanta firme sulla nostra auto oltre a varie dediche. Il tutto non si è fermato in quel momento perchè, durante le prove speciali, abbiamo visto molta più gente che faceva il tifo per noi. Siamo stati i primi a farlo e lo abbiamo voluto proporre in Toscana, una terra di appassionati che ci apprezza e che ci ama. Cerchiamo di fare avvicinare il pubblico a questo favoloso sport che è il rallysmo. Ora ci prendiamo una piccola vacanza sportiva e ci ritroveremo, dopo le ferie, per affrontare gli ultimi appuntamenti di una stagione che, in sesta zona, ci ha regalato delle belle soddisfazioni.”

PARTNERS RALLY
NEWS RALLY
IMMAGINI RALLY